Ripasso
DELLA VALPOLICELLA CLASSICO SUPERIORE  
IL BUGIARDO

Colore rubino intenso. Profumo ampio ed elegante di frutta matura e spezie, con leggero sentore di vaniglia e tabacco. Gusto persistente e caldo, avvolgente e vellutato.

Abbinamenti: irresistibile con il risotto al bugiardo e il brasato, le carni rosse alla brace, il bollito tipico veronese, i formaggi di media e lunga stagionatura.
Servire ad una Temperatura di circa 16°-18° C. Stappare almeno un’ora prima di essere servito.

20.00

60% corvina, 20% corvinone, 10% rondinella, 5% croatina, 5% oseleta.

Guyot, con 5000 ceppi per ettaro e inerbimento dei filari. 8 Gemme ceppo. Età media delle viti: 11 anni.

Raccolta manuale, di grappoli scelti nel periodo di fine settembre. Una parte delle uve viene vinificata immediatamente dopo la raccolta mentre la rimanente viene messa ad appassire in fruttaio fino a novembre.

Pigiatura e diraspatura delle uve. Fermentazione a temperatura controllata di 28°C. Dall’uva vinificata fresca si ottiene un vino destinato alla tradizionale tecnica del ‘ripasso’ sulle vinacce dell’amarone. L’uva appassita viene vinificata a novembre e fatta macerare per 20 giorni a contatto con le bucce.

Assemblaggio del vino ottenuto da uve appassite con quello ripassato.

Fermentazione malolattica.

Maturazione in tonneaux e botti grandi per 12 mesi.
Affinamento in bottiglia per 6 mesi prima della commercializzazione

Resa: 45 Hl/ha

0
Alcool (%)
0
Zuccheri (g/l)
0
Acidità (g/l)
0
PH